L´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazione, accetterai di ricevere i cookies dal sito imulitoyota.it. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi le nostre Informazioni sui Cookies.

La proloco di Vigliano vi dà il benvenuto!
Cultura

La valorizzazione del nostro territorio parte dalle sue origini, dall'antico mare...

Leggi tutto...
Tradizione

Una delle finalità della nostra Pro Loco è la conservazione della memoria storica...

Leggi tutto...
Sport

Calcio, tennis, corsa podistica, camminate,...

Leggi tutto...
Gastronomia

La maggior parte dei piatti che proponiamo sono preparati secondo le ricette della...

Leggi tutto...
Intrattenimento

Tutte le nostre manifestazioni enogastronomiche prevedono sempre momenti di intrattenimento e...

Leggi tutto...

Invito dell'Ente Parco Paleontologico Astigiano e del Museo Paleontologico Territoriale dell'Astigiano, Palazzo del Michelerio, Asti.

“Votiamo l'ex chiesa del Gesù come luogo del cuore della campagna del FAI”

La futura nuova sala espositiva del "Museo dei fossili"
ex chiesa del Gesù Asti

"Votiamo l'ex Chiesa del Gesù come luogo del cuore della campagna del FAI": è l'invito rivolto da Gianfranco Miroglio, presidente del Parco Paleontologico Astigiano, a quanti apprezzano la bellezza e la particolare atmosfera di questo spazio interno al Palazzo del Michelerio che in un prossimo futuro diventerà parte integrante del Museo dei fossili ospitando  l'esposizione delle balene e delfini fossili dell'Astigiano e del Monferrato implementata e rinnovata.

Una sollecitazione rivolta in primis agli astigiani, ma non solo: sono sempre di più i visitatori di altre città e regioni che, insieme ai turisti stranieri, si lasciano affascinare da quella che nel 1524 è nata come chiesa dell'antico monastero delle Clarisse, finendo poi per ospitare nell'Ottocento le camerate dell'Orfanotrofio Michelerio. Un luogo ricco di fascino, con affreschi barocchi e sempre più utilizzato per mostre e incontri, che l'Ente Parco spera adesso diventi, per tanti, anche un luogo del cuore.

La campagna del FAI (Fondo Ambiente Italiano) su "I Luoghi del Cuore" è giunta quest'anno alla nona edizione e raccoglierà fino al 30 novembre le segnalazioni su ambienti storici e naturali, giardini, tratti di costa, vecchie botteghe: posti da non dimenticare anche perché legati a particolari emozioni o ricordi. Alcuni dei siti più votati saranno sostenuti con l'erogazione di contributi economici.

"Pur essendo oggi sostanzialmente un cantiere aperto, in attesa dei fondi per il recupero e il riutilizzo degli spazi destinati a ospitare i reperti fossili più importanti del Museo Paleontologico - indica Miroglio - l'ex chiesa del Gesù affascina chi la scopre e incassa commenti molto positivi: sta sicuramente diventando uno degli spazi più apprezzati dagli astigiani. L'invito a segnalarla come luogo del cuore prosegue l'azione di valorizzazione dell'Ente Parco per fare ulteriormente conoscere questo piccolo tesoro affinché sia percepito come una risorsa per tutta la città".

Il censimento promosso dal FAI è gratuito e aperto a tutti: si può esprimere un solo voto. Possono partecipare singoli cittadini, gruppi e anche enti pubblici e privati. Per conoscere le finalità della campagna e le modalità di adesione consultare il sito www.fondoambiente.it

Intanto nel primo semestre di quest'anno sono aumentati i passaggi al Museo Paleontologico e all'ex chiesa del Gesù quasi raddoppiando i visitatori, sia privati che scolastici, rispetto all'anno scorso, sfiorando quota 10.000 a giugno e con un buon periodo davanti per migliorare il dato.

"Con questi dati - il commento del presidente Miroglio - raccogliamo i frutti di un lavoro intenso e quotidiano che speriamo possa presto estendersi ad altre risorse paleontologiche del territorio da valorizzare: le stesse rappresentate nel Distretto Paleontologico dell'Astigiano e del Monferrato che ha da poco compiuto un anno".

Molte le aperture straordinarie del Museo dei fossili assicurate anche nel 2018, a partire dalle prime edizioni di Vinissage e La dolce valle per replicare in occasione di eventi come Gustadom, Arti e Mercanti, Hastagems, Astiteatro, Sagre e Palio. E l'8 luglio,  in occasione della cena in bianco delle "Creative" nel chiostro del Michelerio.

Se possibile diffondete e fate girare l'iniziativa, più voti riceviamo più  probabilmente saranno accessibili i fondi per fare belle cose, quindi :

VOTATE, VOTATE, VOTATE!!!

UN GRANDISSIMO GRAZIE A TUTTI!

 

Partners

Sponsor

Contatti

Associazione 

turistica

Pro Loco

Vigliano d'Asti

Sede legale
Via Alfieri, 5
14040 Vigliano d'Asti AT


Sede operativa
Centro Sportivo
"G.B. CONTI"
Via Boglietto
14040 Vigliano d'Asti AT


Tel.: 0141-951283
Cell.: 347-2740315

eMail:
info@prolocodivigliano.it

 

Seguici su Facebook