L´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazione, accetterai di ricevere i cookies dal sito imulitoyota.it. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi le nostre Informazioni sui Cookies.

Pubblichiamo con piacere l’articolo del presidente UNPLI Antonino La Spina a sostegno e tutela del mondo Pro loco

 LE NOSTRE SAGRE NON SONO "FINTE" 

Abbiamo letto con stupore le tante imprecisioni nell'articolo dal titolo "In Italia 27 mila finte sagre: fatturano 558 milioni" pubblicato da "Il Fatto Quotidiano" nell'edizione del 3 luglio. Siamo anche sorpresi dall'intollerabile circostanza che non sia stato garantito il rispetto del contraddittorio non solo a tutela del mondo delle Pro Loco, ma anche per garantire ai lettori un'informazione corretta che desse conto delle posizioni di tutte le parti in causa. 

Sull'argomento precisiamo che è già stata inviata formale richiesta di replica al "Fatto Quotidiano" al fine di porre rimedio alle inesattezze pubblicate e dando invece spazio alla posizione dell'UNPLI. 

Sul tema delle sagre aggiungiamo che la Giunta e il Consiglio nazionale ha approvato dopo circa "10 anni di studio" un regolamento che disciplina "Le sagre di qualità". Il documento sarà presentato a breve.

Quanto riportato nell'articolo richiamato rappresenta un vero e proprio paradosso soprattutto perché da tempo siamo in prima linea nella difesa della sagre "virtuose", delle sagre di qualità.
Sappiamo bene quanto sia difficile e complicato, in un contesto di forte crisi economica, organizzare un evento, un'iniziativa. 

Solo il profondo amore per i nostri territori ed una volontà di ferro ci portano ad assolvere a tanti adempimenti burocratici necessari per organizzare una qualsivoglia attività.

Eventi che in molti casi hanno bisogno di una articolata macchina organizzativa che talvolta, alla fine della giostra, fra spese impreviste ed imprevedibili, si traduce in un vero e proprio autofinanziamento a spese della Pro Loco.

 A ciò aggiungiamo l'assenza, in molti casi, di quel sostegno economico che le istituzioni non sempre riescono o intendono riconoscere a fronte di un servizio concreto e tangibile reso alla collettività. Eventi, mostre, sagre, rassegne, certificano la passione che il mondo delle Pro Loco nutre per i propri territori.

Iniziative che attraggono visitatori e turisti, in alcuni casi anche centinaia di migliaia, innescando un circuito virtuoso e dando un impulso concreto all'economia delle aree interessate. 

Eventi che promuovono il territorio, attribuendo una visibilità di carattere nazionale e che, nei fatti, alimentano e sostengono un tessuto economico trasversale, legato e non al turismo, che ne trae i maggiori benefici; quello stesso settore che non manca, ciclicamente, di diffondere notizie fortemente di parte e che prova a mettere in cattiva luce le nostre azioni. 

Siamo e saremo sempre vigili per difendere gli sforzi quotidianamente compiuti dal mondo delle Pro Loco.

Siamo e saremo sempre pronti ad esaltare l'imprescindibile necessità della funzione di animazione territoriale svolta, l'assoluta necessità della salvaguardia del patrimonio culturale, materiale e immateriale. 

Siamo e saremo sempre attenti a sottolineare che le Pro Loco rappresentano il vero e proprio collante di molti territori. 

Con orgoglio e passione.

Antonino La Spina - Presidente UNPLI

Partners

Sponsor

Contatti

Associazione 

turistica

Pro Loco

Vigliano d'Asti

Sede legale
Via Alfieri, 5
14040 Vigliano d'Asti AT


Sede operativa
Centro Sportivo
"G.B. CONTI"
Via Boglietto
14040 Vigliano d'Asti AT


Tel.: 0141-951283
Cell.: 347-2740315

eMail:
info@prolocodivigliano.it

 

Seguici su Facebook